Strumenti di analisi delle Risorse Umane (E-book gratuito)

IL COSTO DELLA NON QUALITÀ NELLA GESTIONE E SELEZIONE DELLE RISORSE UMANE.

La valutazione degli aspetti psico-attitudinali è da tempo argomento di grandi discussioni da parte di sempre più numerose aziende nell’epoca del post industriale.

 

La risorsa “uomo” è, ai giorni d'oggi, indubbiamente la più strategica per l’azienda.

Gli investimenti fatti per inserire uomini con le potenzialità adeguate al ruolo ascritto sono stati e sono notevoli.

 

Il Costo della Non Qualità (concetto sviluppato da Joseph Juran pioniere della Qualità Totale) fa sì che, inserendo la persona sbagliata al posto sbagliato, l’effetto valanga che si verrà a creare più avanti nel processo di lavoro determinerà costi in crescita esponenziale per l’azienda.

SCOPRI COME AVERE COLLABORATORI CAPACI E PRODUTTIVI, IN GRADO DI FARE LA DIFFERENZA!

 

COMPILA IL MODULO E RICHIEDI GRATUITAMENTE IL NOSTRO E-BOOK.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Scrivi commento

Commenti: 0